News - RACCORDO EPTAFLON BLU
 
 
EPTAFLON è uno speciale trattamento appositamente studiato per i nostri raccordi, particolarmente utile in condizioni di utilizzo estreme o in aree critiche, in impianti petrolchimici, ambienti chimici, impianti di dissalazione, Navale e piattaforme in mare aperto o applicazioni sottomarine.

EPTAFLON, a base di fluorocarbonio e polimeri, è un rivestimento superficiale protettivo e resistente alla corrosione, in grado di formare una barriera e resistere agli acidi, solventi e nebbie saline.
 
 
Proprietà
 
Raccordo EptaflonEPTAFLON ha una struttura doppia con un effetto molto elevata resistenza alla corrosione.

EPTAFLON è stato testato e apprezzato in tutti gli ambienti esterni e marini, nei deserti e impianti industriali, la barriera chimica formata da questa speciale copertura è semplicemente unica.

EPTAFLON non assorbe acqua o olio, questo inibisce le infiltrazioni e la corrosione. Fornisce inoltre una lubrificazione permanente in un ampio intervallo di temperature. EPTAFLON, basandosi sui componenti polimerici fluorurati, è idoneo sia per alte e basse temperature, da -200 a + 200° C.

La pellicola di polimero fluorocarbonico è sottile ma estremamente resistente, ideale per evitare la corrosione interstiziale, corrosione galvanica o corrosione puntiforme ed è una barriera perfetta alla corrosione chimica.
Non si delamina dal substrato, anche in presenza di forti sbalzi di temperatura.
 
Può essere applicato su tutti i metalli, carbonio o acciaio inossidabile, lega di alluminio, leghe di nichel, leghe di titanio.
 
 
Durata
 
Più di 5000 ore di resistenza alla corrosione.
EPTAFLON è stato testata dal TÜV Rheinland che ha attestato la resistenza nei confronti della corrosione e della ruggine.

“Salt spray test”
in Camera a nebbia salina secondo le ASTM B 117, sono stati eseguiti su tutta la gamma dei nostri prodotti, dando prova che con EPTAFLON si può ampiamente superare più di 5000 ore in nebbia salina, con una percentuale di ruggine, rossa o bianca (ossidazione) molto al di sotto delle prescrizioni della normativa di cui sopra.

Ulteriori test di Durezza e resistenza all'abrasione, secondo ASTM D 3363-05 e ASTM D4060-10, sono stati eseguiti da Breda Institute di Milano, con ottimi risultati.
 
 
Processo di applicazione
 
EPTAFLON, è così chiamato perchè ci sono almeno 7 stadi separati per ottenere il prodotto finale:
1. Sgrassaggio con vapore o solventi per rimuovere tutte le impurità sulla superficie.
2. Sabbiatura, per eliminare le micro-rugosità della superficie e per una migliore aderenza del film protettivo
3. Fosfatazione
4. Applicazione di zinco
5. Pre-trattamento con una pellicola protettiva che migliora la resistenza anticorrosiva e crea un corpo solido in grado di accettare ulteriori rivestimenti.
6. Applicazione del film polimero Fluorocarbonico, con sistema automatico a spruzzo, per ottenere uno spessore costante di circa 30 micron, o più
7. Polimerizzazione e reticolazione in forno elettrico, a 150/200° C.
 
 
 
 
 
 
 
News


EPTAFLON

Nanotec PTFE
   laminate


Nuova ragazza
   per il cinema 2009


Apertura nuova
    sede in sicilia


Nuova sede
   spagnola


Tubi dimensione 12"

Sistema drenaggio
   Tetti flottanti


Tubi flessibili per    bracci di carico

Anelli antiusura per    tubi flessibili

WELDING    PROCEDURE    (WPAR - WPS)

Compotec oil marine

Tubo Hitemp 305 per    alte temperature

Posta certificata